Ricette tipiche toscane

Mi chiamo Marcella, ho 56 anni e sono un’insegnante di scuola elementare. Sono nata e cresciuta in una fattoria, oggi elegante agriturismo, dove la mia mamma faceva la fattoressa. Ho trascorso la mia infanzia con lei, nella vecchia cucina del castello, ad assisterla ed aiutarla nella preparazione delle pietanze più diverse: dai pranzi “poveri” per i contadini impegnati nella battitura del grano, alle cene raffinate per i proprietari e i loro nobili ospiti. Il mio amore per la cucina è nato lì, in quella stanza immensa, con l’acquaio di granito e il focolare che occupava un’intera parete; lì, in mezzo al borbottio delle pentole e agli aromi e ai profumi che ne uscivano; lì, dove godevo della compagnia di mia madre e costruivo me stessa attraverso il nostro rapporto.

Il mio interesse per la cucina e la convivialità, che deriva dal condivedere un buon pasto, è stato nel tempo incentivato dagli apprezzamenti degli amici, dei miei figli ed oggi anche delle mie splendide nuore.

Quando aveva 7 anni, Francesco, il minore dei miei figli, mi regalò, in occasione del mio compleanno, un ricettario rilegato, dove, nel corso di questi 18 anni, ho raccolto numerose ricette: ogni ricetta è un ricordo, legato ad una persona o ad una situazione, perciò, ogni volta che cucino, è come rivevere un’emozione…

Oggi, sempre in occasione del mio compleanno, mi ha regalato questo sito.



Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti gratuitamente alla mia newsletter per ricevere le ricette tipiche della tradizione toscana



Ricette tipiche della tradizione toscana

  • Marghe ha detto:

    "una robaaa……fantastico !! Cucino il cinghiale da 15 anni come moglie di un......"

  • Marmellata e confetture biologiche ha detto:

    "Questa marmellata ha un sapore davvero accattivante. Poche persone......"

  • gabry ha detto:

    "Non si spiega perché si chiamano così..."

  • maria ha detto:

    "Ciao Ho provato la tua ricetta e ti dico, che è molto buona, semplice da fare anche in estate......"

  • Maria Agata ha detto:

    "SIII! MOLTISSIMO E’ TANTO CHE LA CERCAVO SPIEGATA COSI’ METICOLOSAMENTE...."