Marmellata di cipolle rosse

Servita con il formaggio è una vera ghiottoneria! Considerato che le cipolle sono disponibili per tutto l’anno, io la preparo solo quando mi serve, riducendo della metà le dosi indicate.

Ingredienti

  • 850 g. di cipolle di Tropea ( vanno bene anche quelle rosse comuni)
  • 1,5 dl. di aceto balsamico
  • 500 g. di zucchero

Procedimento

Tagliare a fettine sottili le cipolle e farle cuocere nell’aceto balsamico fino a quando  sarà evaporato completamente. Aggiungere lo zucchero e far bollire  alungo affinchè la marmellata raggiunga la giusta consistenza.

Versarla in vasetti di vetro , chiuderli bene e sistemarli, avvolti in canovacci, in una pentola. Coprire il tutto di acqua fredda e, a partire dall’ebolizzione, calcolare 30 minuti per la sterilizzazione. Far freddare i vasetti e conservarli in un luogo fresco per non più di 6 mesi.

Bookmark and Share



3 Commenti a “Marmellata di cipolle rosse”

  1. renata scrive:

    non male veramente..
    io l’ho sempre fatta senza aceto e passando le cipolle prima di aggiungere lo zucchero.

  2. emanuela scrive:

    ho messo dapprima a cuocere le cipolle con l’aceto. Successivamente le ho fatte freddare e poi triturare nel mixer. Successivamente le ho rimesse sul fuoco con lo zucchero e fatte cuocere per un’altra ora. Perfetta marmellata!

  3. Il battesimo di Elena: il rinfresco scrive:

    […] con marmellata di fichi e di cipolle […]

Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio