Agretti con salsa al limone

agretti-con-salsa-al-limone-3.JPG

Agretti, barba di frate, barba del Negus, lischi, roscano, senape dei frati, o spinaci dei poveri,  come diceva il nonno Giocche quando tornando dall’orto lasciava gli gli agretti alla nonna e portava gli spinaci nella cucina del castello…

Ogni località ha un nome diverso per indicare questa verdura, dalla stagionalità breve e dal sapore leggermente aspro.

Una ricetta veloce per preparare  un ottimo contorno

 

Ingredienti per 2 persone

 

  • 3 mazzetti di agretti già puliti e pronti per la cottura
  • 1 limone bio
  • formaggio grana
  • olio evo
  • sale

 

Procedimento

Portare a bollore l’acqua con un cucchiaio d’olio e il sale, immergervi gli agretti e farli cuocere per circa 10 minuti dalla ripresa del bollore.

Scolarli, metterli in un vassoio e condirli con un’emulsione preparata con tre cucchiai d’olio e il succo di mezzo limone e la scorza grattugiata dell’intero limone.

Completare con una bella spolverata di grana grattugiato.

 

 

 

Bookmark and Share



Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio