Arista in porchetta

arista-porchetta.jpg

E’ un piatto tipicamente invernale, buono e saporito, apprezzato da tutti.

Ingredienti

  • un bel pezzo d’arista disossata
  • pancetta fresca tagliata a fette, in quantità sufficiente  a rivestire l’arista
  • un grosso aglio
  • sale e pepe
  • finocchio selvatico ( fiori e gambi) o fiori di finocchio secchi
  • olio

Procedimento

Separare gli spicchi dell’aglio e farli bollire, per pochi minuti, con la buccia. Scolarli e asciugarli.

Salare e pepare l’arista all’esterno.

Distendere le fette di pancetta, l’una accanto all’altra, salare, pepare, cospargere abbondantemente di  fiori di finocchio, sistemarvi gli spicchi d’aglio, poggiarvi sopra l’arista e ricoprirla completamente. Fermare i bordi della pancetta con degli stecchini e legare accuratamente con spago da cucina. Sistemare la carne in una teglia, su cui è stato versato un po’ d’olio extravergine di oliva.

Infornare nel forno già caldo(220°) e far cuocere per un’ora o più. Il tempo di cottura varia con il peso della carne. Controllare comunque la cottura con un forchettone.

Sfornare e conservare   la carne avvolta in un foglio d’alluminio fino al momento di tagliarla. E’ buona sia tiepida che fredda.  Servirla affettata e cosparsa con il sughetto che si è formato durante la cottura.

Bookmark and Share



2 Commenti a “Arista in porchetta”

  1. simone scrive:

    Grazie a mio zio ho imparato da qualche anno a fare le marmellate con i frutti dell’orto. Sono prodotti genuini, assai poveri di grassi e ottime col pane toscano leggermente tostato. Per quella di fichi ho un consiglio: chi può metta per un chilo di frutta (100) il 70-80% di fichi dottati e il 20-30 di fichi verdini.
    Invece di venire dolce dolce, ha un po’ più di “carattere”. Si può fare anche totalmente con fichi verdini, a chi piace. Per una confettura casalinga, senza conservanti, poco zucchero con fichi che non hanno preso alcuna pioggia, ma in ogni modo almeno 650 gr per un chilo, altrimenti può andare a male.
    Facoltativo un pizzico di vanillina.

  2. bed and breakfast roma scrive:

    Ottima ricetta , semplice , veloce e gustosa

Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio