Arrosto morto di pollo con salsa di capperi e acciughe

 pollo-al-tegame-capperi-acciughe-4.JPG

pollo-al-tegame-capperi-acciughe-4.JPG

Il pollo arrosto, nei miei ricordi, è il secondo piatto per eccellenza, ma quando non si ha voglia di accendere il forno possiamo cucinare il pollo in arrosto morto, aggiungendo magari a fine cottura e a fornello spento una salsa di capperi e acciughe per trasformare questo semplice piatto in un piatto dal  sapore appetitoso e stuzzicante!

L’arrosto morto è un  particolare tipo di cottura: la carne viene cotta in un tegame coperto e a calore moderato, aggiungendo di solito un po’ di liquido, brodo o acqua o vino, per evitare che la carne si asciughi troppo.

 

Ingredienti

  • ·         un pollo già pulito, tagliato a pezzi, lavato e asciugato
  • ·         una grossa cipolla bianca
  • ·         2 – 3 spicchi d’aglio
  • ·         1 bicchiere e mezzo di vino bianco
  • ·         acqua calda o brodo vegetale caldo
  • ·         olio evo
  • ·         sale
  • ·         pepe
  • ·         un pugno di capperi sottaceto
  • ·         un bel ciuffo di prezzemolo
  • ·         4-5 filetti di acciuga

 

Procedimento

In una larga padella scaldare 4-5 cucchiai  di olio evo con gli spicchi d’aglio, unire i pezzi di pollo e, su fuoco vivace, farlo rosolare girandolo spesso. Aggiungere la cipolla affettata sottilmente, abbassare la fiamma e farla soffriggere, mescolando spesso per evitare che la carne si attacchi al fondo della padella.

Quando la cipolla sarà appassita, togliere gli spicchi d’aglio, regolare con sale e pepe  e unire il vino bianco.

Quando il vino sarà evaporato, proseguire la cottura con il brodo o con l’acqua, aggiungendoli man mano, in piccole quantità.

Girare spesso la carne e cuocere per circa 40 minuti. Il tempo di cottura varia, chiaramente, con il variare della grandezza dei pezzi di carne.

Mentre il pollo cuoce, preparare un battuto piuttosto fine con il prezzemolo, i capperi e i filetti di acciuga.

A cottura ultimata, spengere il fuoco, unire il trito preparato, mescolare bene e servire.

 pollo-al-tegame-capperi-acciughe-3.JPG

Bookmark and Share



Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio