Confettura di susine rosse ( cosce di monaca…perché si chiamano così?)

confettura-prugne.JPG

Ingredienti

  • susine ben mature
  • 400 g. di zucchero per ogni kg di susine pesate dopo essere state cotte
  • la buccia grattugiata di un limone per ogni Kg di susine cotte

Procediemento

Lavare le susine, tagliarle a pezzetti eliminando il nocciolo e metterle in una pentola, unendo un bicchiere di acqua. Farle cuocere fino a quando la polpa si sarà ammorbidita, togliendo via via la schiuma che si forma in superficie.

Passare la polpa al passaverdura con il disco medio, in modo da eliminare la buccia.

Pesare la frutta cotta, rimetterla su fuoco, portarla a bollore e unire zucchero e scorza grattugiata di limone.

 Far cuocere 30 - 40 minuti, o fino a quando la marmellata ha raggiunto la giusta consistenza.

Versarla nei barattoli, chiuderli e farli sterilizzare per 20 - 30 minuti.

 

Bookmark and Share



1 Commento a “Confettura di susine rosse ( cosce di monaca…perché si chiamano così?)”

  1. gabry scrive:

    Non si spiega perché si chiamano così

Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio