Crostata brownies

crostata-brownies.jpg

Un dolce stragoloso? È  la crostata brownies, una ricetta di Luca Montersino, preparata con una pasta frolla senza burro e senza uova, roba da non credere!!! Una frolla veloce da preparare e facile da lavorare, da utilizzare anche per crostate e biscotti


Ingredienti per una tortiera piccola di 10 per 20
Per la frolla con farina di farro( ne occorrono 300 g, se avanza utilizzarla per fare degli ottimi biscotti)
500 g di farina di farro bianca
250 g di zucchero di canna grezzo
70 g di olio extravergine di oliva
70 g di olio di semi
125 g di acqua 
12 g di lievito chimico
1 baccello di vaniglia 
Per completare la crostata:
125 g di marmellata d’arancia 
75 g di noci in granella 
75 g di gocce di cioccolato 
Per il composto brownies:
75 g di cioccolato fondente con il 70% di cacao 
25 g di olio di oliva extravergine 
25 g di olio di girasole 
25 g di burro di cacao 
135 g di uova 
125 g di zucchero di canna grezzo
70 g di noci sgusciate
25 g di farina di farro
Per decorare
spicchi di arancia pelati a vivo
noci
Procedimento 
Preparare la frolla: Sciogliere in una ciotola lo zucchero nell’acqua a temperatura ambiente, unire il lievito, i due oli e i semi di vaniglia estratti dal baccello. Lavorare con le mani infarinate il composto, che ha una consistenza molle, molto diversa da quello della frolla tradizionale. 
Raccogliere l’impasto, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo a compattarsi 
Preparare il composto brownies: sbattere leggermente, senza montare, le uova con lo zucchero, unire il cioccolato fuso miscelato con l’olio d’oliva, con l’olio di girasole e con il burro di cacao. Terminare amalgamando la farina di farro e le noci tritate grossolanamente. 
Foderare la tortiera con la frolla, bucherellare il fondo e stendere la marmellata d’arancia. Terminare con il composto brownies, una spolverata di granella di noci e le gocce di cioccolato. 
Cuocere in forno caldo a 170 gradi per circa venti minuti. 
Decorare con spicchi di arancia pelati a vivo.

Bookmark and Share



Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio