Crostini ai pomodori secchi

 crostini-pomodori-secchi.JPG

Ho sentito questa ricetta su Alice, un pomeriggio mentre stiravo. L’ho provata prima di dimenticarla, una domenica che avevo ospiti a pranzo e devo dire che ha avuto un gran  successo per l’accostamento dei sapori! Non so quanto sia fedele all’originale, del resto o prendevo appunti o stiravo…

Ingredienti  

  • 2 - 3 pomodori secchi
  • robiola
  • sale
  • pepe
  • origano
  • olio extra vergine di oliva
  • una baguette tagliata a fette

Procedimento

Lavare i pomodori e tritarli finemente, a mano o nel mixer.

Sbattere con la forchetta un panetto di robiola, unire i pomodori tritati, un pizzico di origano ed un po’ di olio, fino a raggiungere una consistenza cremosa.

Se i pomodori vi sembrano tyroppi, aggiungere altra robiola.

Regolare di sale e di pepe.

Spalmare sulle fette di pane e servire.

crostini-salmone.jpg

Bookmark and Share



1 Commento a “Crostini ai pomodori secchi”

  1. edoardo scrive:

    niente da dire sei una vera ricettaria bravissima, la prossima che vedo in internet e’ mia. thankyou

Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio