Involtini di carne ai funghi

 involtini-ai-funghi-4.JPG

Gli involtini di carne oltre ad essere semplici da realizzare,  sono particolarmente comodi perché possono essere preparati in anticipo ( sono buoni sia caldi che freddi); se poi avanzano si surgelano.

Questi ai funghi sono particolarmente gustosi.

Ingredienti per 10 involtini

  • ·         10 fettine di carpaccio di vitello
  • ·         12 fette di salvia
  • ·         1 scalogno
  • ·         ½ carota
  • ·         1 costola di sedano
  • ·         4 bacche di ginepro
  • ·         2 fette di pancarré
  • ·         60 g. di speck
  • ·         10 g. circa di porcini secchi
  • ·         ½ bicchiere di vino bianco
  • ·         olio evo
  • ·         sale
  • ·         pepe

Procedimento per ricetta involtini di carne ai funghi

Far rinvenire i funghi in acqua tiepida per circa 20 minuti; scolarli, asciugarli e tritarli finemente nel mixer.

Tritare finemente anche lo speck e rosolarlo in una padella antiaderente con un velo d’olio. Aggiungere i funghi, un po’ di acqua e cuocere per una decina di minuti. Fuori dal fuoco unire le fette di pancarré sbriciolate. Regolare di sale e di pepe; mescolare per amalgamare bene gli ingredienti.

Salare leggermente le fettine di carpaccio, farcirle con il ripieno e  arrotolarle su se stesse.

Mettere al centro di  ogni involtino una bella foglia di salvia e fissare il tutto con uno stecchino.

Versare un po’ d’olio in una larga padella e rosolare velocemente gli involtini; toglierli e conservarli al caldo. Unire al fondo di cottura un trito fine di carota, scalogno, sedano e salvia; farlo rosolare, aggiungere le bacche di ginepro, sfumare on il vino bianco e cuocere per  circa 5  minuti . Rimettere gli involtini nella padella e cuocerli per circa 10 minuti.

 

Bookmark and Share



Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio