Pasta con broccolo romano e lonza

 pasta-broccolo-romano-e-lonza.jpg

Mio marito e le ricette di Geo & Geo: con l’inizio della brutta stagione nel tardo pomeriggio mio marito, terminati i suoi lavori nell’orto, spesso si siede davanti alla TV per guardarsi Geo & Geo e quando passa qualche ricetta che lo intriga, mi fa :”Marcella, vieni a vedere…” ma non sempre posso e quindi gli chiedo di tenere in mente ingredienti e procedimento.  La ricetta della pasta con broccolo romano e lonza è quella che mi ha raccontato l’altra sera e che gli ho cucinato per pranzo il giorno dopo con il primo broccolo romano del suo orto e con la lonza che mi ha portato dalla macelleria!

Ingredienti 
1 broccolo romano
150-200 g di lonza di maiale tagliata in una sola fetta
pecorino stagionato 
2 spicchi d’aglio 
olio extravergine d’oliva 
sale 
peperoncino

Procedimento 
Pulire il broccolo, dividerlo in cimette e sbollentarle in acqua salata per qualche minuto. Scolarlo, senza buttare l’acqua che servirà per cuocere la pasta, spezzettare le cimette e rosolarle in una larga padella con un filo d’olio uno spicchio d’aglio. 
Tagliare la fetta di lonza a strisce e poi a dadini e rosolarli bene in un’altra padella con olio e aglio. 
Versare la dadolata di lonza nella padella del broccolo, regolare di sale e peperoncino e far insaporire per qualche minuto. 
Prelevare circa un terzo del condimento e passarlo nel mixer con un po’ dell’acqua di cottura del broccolo; versare la crema così ottenuta nella padella e mescolare bene. 
Scolare la pasta, versarla nella padella, aggiungere abbondante pecorino grattugiato, mescolare e servire.

 

Bookmark and Share



Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio