Pesche con crema e nutella

finte-pesche-vanna.jpg finte-pesche-mie.JPGfinte-pesche-mie.JPG

E’ una ricetta che ho recuperato, non ricordo più in quale occasione. Ricordo però che la mia mamma le preparava in occasione delle feste importanti. In autunno metteva da parte i mezzi gusci delle noci, che le servivano come “stampo” per dare forma alle pesche, che poi riempiva con crema pasticcera.

Ingredienti per circa 50 pezzi

  • 1 Kg di farina
  • 4 uova
  • 200 g. di burro fuso
  • 400 g. di zucchero
  • due bustine di lievito per dolci
  • 8 cucchiai di latte
  • 4 cucchiai di olio di girasole
  • crema pasticcera
  • nutella
  • alchermes

Procedimento

Con lo sbattitore elettrico montare lo zucchero con le uova intere; unire il burro fuso, il latte, l’olio, la farina e il lievito. L’impasto deve risultare abbastanza consistente.

Prelevare con un cucchiaino l’impasto, dargli la forma di una pallina e disporre le palline su una teglia foderata con carta da forno. Distanziare le palline perchè durante la cottura aumentano di volume.

Infornare a 200 gradi circa, per 15 - 20 minuti .

Far riposare i dolcetti per circa 24 ore.

Con un cucchiaino svuotarli fino ad un cm circa.

Farcire una metà con crema pasticcera e l’altra metà con nutella. Ricomporre le due metà, bagnarle leggermente in alchermes diluito in acqua e passarle nello zucchero semolato. Decorare, se possibile, con foglie di pesco.

finte-pesche-vanna.jpg

Bookmark and Share



1 Commento a “Pesche con crema e nutella”

  1. Il battesimo di Elena: il rinfresco scrive:

    […] Pesche con crema e nutella […]

Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio