Tacchino in salsa tonnata

tacchino-tonne-3.JPG

Con il caldo viene la voglia di piatti freddi, leggeri e al tempo stesso saporiti. Quindi cosa c’è di meglio di un piatto di tacchino tonné? È un’alternativa al classico vitello tonné, altrettanto buona e decisamente più economica! Ha inoltre il vantaggio di essere un piatto che si può preparare in anticipo,e che si può utilizzare come secondo o come antipasto. In un buffet non sfigura mai!

Ingredienti per 6

  • ·         una fesa di tacchino già aperta a libro e ben appiattita
  • ·         un trito fine con abbondante salvia e rosmarino, più uno spicchio d’aglio
  • ·         2 belle carote
  • ·         due coste di sedano
  • ·         olio evo
  • ·         sale
  • ·         pepe
  • ·         ½ bicchiere di vino biano
  • ·         brodo vegetale q.b.
  • ·         150 g. di tonno sott’olio sgocciolato
  • ·         2-3 cucchiai di maionese

 Procedimento

Appoggiare la fesa di tacchino sul piano di lavoro, salarlo, peparlo,  cospargerlo con il trito di erbe aromatiche, avvolgerlo su se stesso e legarlo con spago da cucina.

In una casseruola adeguata, non molto più grande del rotolo di carne, scaldare un po’ di olio e farvi rosolare ben bene il tacchino. Bagnare con il vino bianco e farlo sfumare. Aggiungere le carote e il sedano tagliati a piccoli pezzi e far cuocere a fuoco moderato per circa un’ora, aggiungendo via via, se necessario, del brodo caldo. Regolare di sale e pepe.

A cottura avvenuta, togliere la carne dalla casseruola, avvolgerla in carta d’alluminio e far raffreddare completamente. Scolare la verdura dal fondo di cottura e farli entrambi raffreddare in due differenti recipienti .

Mettere nel bicchiere del mixer le verdure, il tonno e qualche cucchiaiata del fondo di cottura e  frullare; la salsa deve avere una consistenza media. Aggiungervi, a questo punto, la maionese e mescolare delicatamente per amalgamare.

Tagliare la carne a fette e, poco prima di servirla, napparla con la salsa.

 tacchino-tonne-4.jpg

Bookmark and Share



Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio