Tartufi castagne e cioccolato

tartufi-castagne-e-cioccolato-2.JPG

I tartufi castagne cioccolato sono dolcetti della tradizione piemontese, deliziosi e facili da realizzare. Sono così buoni che spariscono in un battibaleno.

 

Ingredienti per circa 15 pezzi

 

  • 120 ml di panna ben fredda da montare
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 g di castagne già lessate e sbucciate ( vanno bene anche quelle sottovuoto che si trovano già cotte al supermercato) un cucchiaio di zucchero a velo cacao amaro in polvere

Procedimento

In una casseruola e in una ciotola di vetro resistente al calore, sciogliere a bagnomaria il cioccolato spezzettato, mescolando via via affinché non si formino grumi Togliere dal fuoco e  raffreddare in frigo, senza però far indurire il cioccolato.

Versare lo zucchero a velo e la panna ben fredda sul cioccolato; montare con fruste elettriche, lasciando però il composto un po’ morbido. Unire le castagne passate dal passaverdura o dallo schiacciapatate e amalgamare bene il composto con una spatola.

Coprire con pellicola per alimenti e riporre in frigo per qualche ora.

Quando il composto sarà indurito, prelevarne un cucchiaino alla volta, dargli una forma tondeggiante e rotolarlo nel cacao amaro. Disporre i tartufi su un vassoio e conservare in frigo fino al momento di servirli. Volendo i tartufi castagne cioccolato possono essere preparati in anticipo e congelati. Per congelarli, disporli su un vassoio coperto con carta forno, distanziati l’uno dall’altro per evitare che si attacchino. Una volta congelati riporli in un contenitore con chiusura e conservarli per un mesetto. Al momento di usarli, disporli su un vassoio e farli scongelare in frigo ( occorrono poche ore), dove vanno tenuti fino al momento di servirli.

 

 

Bookmark and Share



2 Commenti a “Tartufi castagne e cioccolato”

  1. Lu.C.i.a. scrive:

    Questi sono di una bontà divina! Li adoro!!!

  2. admin scrive:

    Grazie ancora, Lucia

Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio