B

Biscotti con farina del Mugello

Mia nuora mi ha regalato una farina che non conoscevo, la farina Lunica prodotta con grani antichi coltivati nel Mugello e macinati a pietra. Sulla confezione ho trovato la ricetta per realizzare questi semplici biscottini. Li ho serviti sia al naturale che tuffati brevemente nell’Alchermes e cosparsi di zucchero e sono stati apprezzati in entrambe le versioni.

Per circa 30 pezzi diametro 5 cm

  • 250 g di farina tipo 1
  • 100 g di burro fuso lasciato raffreddare
  • 80 g di zucchero
  • 1 uovo
  • la scorza grattugiata di un piccolo limone non trattato
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • alchermes
  • zucchero semolato

Procedimento

Riunire tutti gli ingredienti in una ciotola e lavorare l’impasto brevemente.

Lasciarlo riposare in frigo per una mezz’ora, quindi stenderlo ad uno spessore di circa 1/2 cm, ritagliare i biscotti con uno stampino e cuocere in forno statico già caldo a 180 gradi per una decina di minuti, fino a quando saranno leggermente dorati.

Una volta tiepidi, bagnare metà biscotto con l’alchermes e spolverarlo di zucchero.

 

 

 

 

 

CategoriesSenza categoria
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *