C

Ciambellone all’anice

Il ciambellone all’anice, che in questi giorni mi ha regalato la mia amica Luana, è un dolce dal sapore antico che preparava la sua zia Francesca e in quelle occasioni la cucina si riempiva di profumo, un profumo che oggi ci riporta all’ infanzia e a quei giorni spensierati e felici…

Ingredienti per due stampi da ciambellone con i bordi alti e il diametro di 29 cm

  • 4 uova
  • 400 g zucchero di canna
  • 500 g di farina ( metà farina Verna, metà farina 0)
  • 2 dita di olio di oliva ( circa 60/70 ml)
  • buccia grattugiata e succo di un limone
  • 1 bicchiere e mezzo di latte ( circa 300 ml) 
  • 1 bustina di lievito
  • 2 cucchiai di liquore all’anice o alla sambuca
  • 1 pugno di nocciole e mandorle tritate

Procedimento 
Montare bene le uova con lo zucchero, unire i liquidi e per ultimo la farina, il lievito e la frutta secca tritata. 
Cuocere in forno statico già caldo a 180 per 30 minuti.

CategoriesSenza categoria
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *