M

Mattonella di biscotti

Un dolce casalingo che mi riporta all’infanzia e rivedo la mia mamma prepararlo con le ‘marie’, così chiamava i biscotti Oro Saiwa… e rivedo me stessa aspettare con impazienza che fosse pronto e nell’attesa, che sembrava non finire mai perché c’era il tempo di raffreddamento in frigo, mi accontentavo di ripulire ben bene il pentolino nel quale la mamma aveva preparato la crema pasticcera! Aiutandomi con qualche biscotto avanzato o con il cucchiaio lo ripulivo ben bene e quando lo appoggiavo sull’acquaio, la mamma mi sorridendo mi diceva “C’è passato il cane con la lingua anche questa volta?”

È un dolce facile, a base di pochi e gustosi ingredienti, che mi piace ancora tantissimo e che ogni tanto preparo.

Ingredienti per 4

  • biscotti Oro Saiwa o altri biscotti secchi, non troppo dolci
  • 2-3 tazzine di caffè della Moka raffreddato
  • ½ l di latte
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di farina
  • 4 tuorli
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2-3 cucchiaini di cacao amaro in polvere
  • granella di mandorle

Procedimento

Preparare la crema pasticcera: scaldare il latte senza farlo bollire e nel frattempo lavorare con una frusta lo zucchero con i tuorli, la farina e l’estratto di vaniglia fino ad ottenere una crema senza grumi.

Quando il latte è caldo, versarne poco alla volta sulla crema continuando a mescolare.

Mettere la casseruola sul fuoco e sempre mescolando lasciarla addensare.

Una volta pronta, dividerla in due coppe; in una aggiungere il cacao amaro e mescolando energicamente amalgamarlo alla crema. Coprire le due creme con la pellicola trasparente a contatto e lasciarle raffreddare.

Bagnare velocemente i biscotti nel caffè e sistemarli in uno strato in un vassoio adeguato. Coprire il primo strato con la crema pasticcera e livellarla con una spatola. Preparare il secondo strato con la crema al cacao e proseguire. Coprire l’ultimo strato con la crema al cacao e decorarlo con della granella di mandorle o altro.

CategoriesSenza categoria
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *