M

Mele al forno aromatizzate con succo d’arancia e zucchero di canna

C’era una volta Montalto con il suo castello, le sue case, i suoi poderi e i suoi campi… e lungo i bordi dei campi crescevano rigogliosi gli alberi di melo che si riempivano di tante mele piccole, con la buccia rugginosa e bitorzoluta, asprigne e poco profumate. Ma erano tempi in cui non si buttava niente…anche quelle venivano raccolte e il nonno Giocche le riponeva fra la paglia dentro  cassette di legno e durante l’inverno, quando si accendeva la stufa a legna, unica fonte di riscaldamento per tutta la casa, spesso la mamma infornava una bella teglia di quelle mele di poco conto e con il calore sprigionavano un  profumo dolce e persistente che riempiva, poco a poco, tutta la casa.
Nel periodo di Natale, quando arrivava in casa qualche arancia, prima di infornarle la mamma le irrorava con un po’ di succo e le cospargeva di zucchero. E quelle erano ancora più deliziose.

Ingredienti

  • 4 mele ben lavate
  • il succo di una o due arance
  • un po’ di zucchero

Processed with Moldiv

Procedimento
Togliere il picciolo alle mele eliminando anche un po’ di polpa. Sistemare le mele in una pirofila, irrorarle con il succo delle arance, cospargerle con un po’ di zucchero di canna, infornare in forno già caldo a 180° e cuocere per circa 30 minuti o più ( il tempo di cottura varia a seconda delle dimensioni delle mele)

CategoriesSenza categoria
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *