Ingredienti per una teglia di circa 36 x 32 cm

Per la pasta

  • 300 g di farina integrale (io ho usato la farina integrale Verna)
  • 500 g farina 00
  • 600 ml circa di acqua tiepida 
  • 2 bustine di lievito di birra disidratato
  • un pizzico sale 
  • zucchero 2 cucchiaini
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva

Per la farcitura

  • 4 carciofi
  • ½ limone
  • un trito di prezzemolo e aglio
  • 400 g circa di salsiccia
  • un po’ di vino bianco
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

Preparare l’impasto: sciogliere il lievito in un po’ di acqua tiepida prelevata dalla quantità totale, aggiungendoci un cucchiaino di zucchero e lasciar riposare per una decina di minuti, secondo le indicazioni riportate sulla confezione.
In una ciotola riunire le farine, il pizzico di zucchero, il sale e mescolare. Fare una cavità al centro e, pian piano, aggiungere il lievito sciolto, l’olio e l’acqua tiepida , mescolando con una forchetta. 
Trasferire l’impasto sulla spianatoia ben infarinata e impastare con le mani, aggiungendo se necessario altra farina, fino ad ottenere un composto morbido, ma non più appiccicoso.
Trasferirlo in una grande ciotola ben unta con olio, coprire con la pellicola per alimenti e lasciarlo lievitare per due- tre ore, fino a quando sarà raddoppiato di volume.

Preparare la farcitura: pulire i carciofi, affettarli sottilmente e tuffarli in acqua acidulata con il succo di mezzo limone.
Versare un po’ d’olio in una casseruola, unire il battuto di aglio e prezzemolo,  le fette di carciofo senza sgrondarle troppo dalla loro acqua e un pizzico di sale. Incoperchiare la casseruola e metterla sul fuoco; cuocere per tre minuti, mescolare i carciofi per un minuto, incoperchiare nuovamente e cuocere per altri tre minuti.
Togliere dal fuoco e far freddare i carciofi  a casseruola coperta.

Spellare le salsicce, formare delle polpettine e farle saltare in padella sfumandole con il vino  bianco.

Dividere l’impasto della focaccia in due parti uguali e stendere la prima metà sulla teglia ben unta di olio. Distribuirvi la salsiccia e i carciofi, coprire con l’altra metà della pasta chiudendo bene i bordi. Spennellare la superficie con un po’ di olio, salare, coprire la focaccia con un telo e lasciarla lievitare per una mezz’ora circa.

Cuocere in forno statico già caldo a 180° per circa 40 minuti.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *