La mia mamma nei giorni di festa cucinava questa spettacolare ricetta di riso al ragù con spinaci passati nel burro.  Ricordo con nostalgia la mattina delle domeniche della mia infanzia , quando mi svegliava l’aroma del sugo, che bolliva, lento lento, sulla cucina economica. Allora correvo al tegame ed alzavo il coperchio, sperando che l’olio fosse già venuto a galla per potervi tuffare una fetta di pane e far colazione.

Ogni tanto lo ripropongo anch’io perchè ai miei ragazzi piace da matti.

Ingredienti

  • riso
  • burro
  • spinaci lessi, passati in padella con burro e parmigiano
  • parmigiano grattugiato
  • abbondante ragù di carne

Procedimento

Lessare il riso in abbondante acqua salata, scolarlo, condirlo abbondantemente con burro e parmigiano.

Distribuire uniformemente  metà del riso in uno stampo a ciambella con la cerniera apribile, sistemarvi sopra gli spinaci e ricoprire il tutto con il riso rimanente pressando leggermente.

Capovolgere lo stampo su un vassoio adeguato, sformare il riso e versare il ragù di carne nel buco centrale.

Servire il riso accompagnandolo con altro ragù.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *