Un condimento cremoso e dal gusto delicato, che ho preparato con i ceci avanzati dal giorno prima e con un pezzetto della nostra verza che giaceva in fondo al frigo da un po’ di tempo…

Ingredienti per 2

  • pasta corta
  • 200 g circa di ceci
  • un pezzetto di verza
  • 1 scalogno
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • un pizzichino di peperoncino

Procedimento

Scaldare l’olio in una casseruola e farvi appassire lo scalogno tritato. Aggiungere la verza tagliata a striscioline, il sale, il peperoncino, un po’ d’acqua di cottura dei ceci e farla stufare, a fiamma bassa e tegame coperto, per circa mezz’ora. Quando sarà pronta, aggiungere la metà dei ceci frullati e gli altri interi. Far insaporire per qualche minuto.

Cuocere la pasta, scolarla, trasferirla nella casseruola, mescolare e servire.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *