P

Pasta con verza e ceci

Nell’orto, accanto ai cipollotti, è rimasta una piccola verza, è un po’ tardi ora che la primavera è arrivata, ma mica la posso buttare! E così l’ho usata come condimento per un piatto di casarecce.

Ingredienti per due:

  • pasta corta
  • una decina di foglie di cavolo verza affettato a striscioline
  • 1 cipolla affettata sottile
  • 150 g di ceci lessi
  • 50 g circa di rigatino a cubetti piccoli
  • sale
  • una punta di peperoncino 
  • olio extravergine d’oliva 
  • formaggio grattugiato

Procedimento 
Scaldare un po’ d’olio in una casseruola e rosolarvi dolcemente il rigatino e la cipolla. Aggiungere la verza, un pizzico di sale, il peperoncino e cuocere per15-20 minuti, aggiungendo se necessario un po’ di acqua. Unire i ceci sgocciolati e lasciarli insaporire. 
Scolare la pasta, versarla nella casseruola, mescolare bene e servire con del formaggio grattugiato, grana o pecorino.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *