P

Pasta con zucca lardaia e cavolo nero

Mezze maniche con sugo a base di zucca lardaia e cavolo nero, buono e salutare perché il cavolo viene dal nostro orto e la zucca da quello di mia cugina

Ingredienti per due

  • una decina di foglie di cavolo nero
  • 2-3 fette di zucca decorticata e tagliata a dadini
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • peperoncino
  • ½ cipolla
  • 40 g circa di rigatino
  • 1 fetta di prosciutto crudo
  • 1 rametto di ramerino

Procedimento

Eliminare la costola centrale del cavolo nero e cuocerlo in acqua bollente salata per una ventina di minuti.

Fare un battuto fine con la cipolla, il rigatino e il prosciutto e farlo soffriggere su fiamma dolce in una casseruola con poco olio. Aggiungere la zucca, il sale, il peperoncino, il ramerino, poca acqua e cuocere per una decina di minuti fino a quando la zucca sarà tenera ma ancora intera.

Scolare il cavolo, strizzarlo, tritarlo, unirlo alla zucca e far insaporire per 5 minuti circa, mescolando delicatamente.

Scolare la pasta, trasferirla nella casseruola e servirla.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *