Ceci e bietoline: una zuppa ottima della tradizione popolare, da accompagnare preferibilmente con fette di pane tostate per un primo piatto genuino e saporito, da servire a pranzo o a cena!

Ingredienti

  • 300 g di ceci secchi
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • un pugnetto di porcini secchi
  • olio evo
  • qualche cucchiaio di passata di pomodoro
  • 300 g di bietoline lavate e tagliate a listarelle
  • sale
  • pepe
  • qualche fetta di pane raffermo tostato sotto il grill


Procedimento
La sera prima lavare i ceci e metterli in ammollo in acqua fredda.
Al momento di usarli, scolarli, sciacquarli, metterli in pentola con acqua fredda e cuocerli per circa due ore. Salarli solo a fine cottura.
Nel frattempo far rinvenire i funghi secchi in acqua tiepida, scolarli, conservando un po’ della loro acqua, e tritarli.
Preparare un battuto con cipolla carota, sedano e farlo appassire in una casseruola con l’olio. Unire quindi la passata di pomodoro diluita con l’acqua dei funghi, i funghi e far sobbollire per circa un quarto d’ora.
A questo punto aggiungere le bietoline, i ceci cotti con un mestolo della loro acqua, sale, pepe e proseguire la cottura per un’altra mezz’ora.
Servire con un filo d’olio e con fette di pane tostate.

 

Categoriesprimi piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *