“Questo è un piatto che bisogna lasciarlo fare ai Milanesi, essendo una specialità della cucina lombarda” con queste parole l’Artusi presentava la ricetta dell’ossobuco alla milanese…ma io, che non sono lombarda, l’ho cucinato più di una volta e devo dire che ogni volta è venuto come si deve

Ingredienti per 4

  • 4 ossibuchi
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • prezzemolo tritato
  • scorza grattugiata di un limone non trattato
  • olio extravergine di oliva 1 bicchiere di vino bianco
  • brodo
  • sale

Procedimento 

Fare un battuto con la cipolla, la carota, il sedano e farlo appassire in una larga casseruola.

Infarinare leggermente gli ossibuchi e rosolarli nel battuto, girandoli spesso. Sfumarli con il vino bianco e salarli.

Quando il vino sarà del tutto evaporato, proseguire per un’ora abbondante la cottura con il brodo, aggiungendolo via via per evitare che si asciughino troppo.

A fine cottura aggiungere il prezzemolo tritato e la scorza di limone grattugiata.

Categoriesricette tipiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *