pasta-e-verza.jpg

Pasta e verza: il pranzo del lipperlì, quando hai poca voglia di cucinare e il frigo piange…

Una ricetta facile e veloce per preparare un primo piatto veramente gustoso.

Ingredienti per 2 persone:

  • fusilli
  • metà di una piccola verza affettata sottilmente 
  • olio EVO
  • 1 piccola cipolla affettata sottilmente 
  • uno spicchio d’aglio
  • qualche filetto d’acciuga sottolio 
  • un cucchiaio di concentrato di pomodoro 
  • sale
  • olive denocciolate piccanti
  • quattro pomodori piccadilly


Procedimento 
Far imbiondire l’aglio in una padella, unire i filetti di acciuga e, quando saranno sciolti, eliminare l’aglio ed unire la cipolla e la verza. 
Quando cipolla e verza saranno appassire, aggiungere il concentrato di pomodoro diluito in mezzo bicchiere d’acqua. Regolare di sale e cuocere fino a quando la verza sarà tenera. 
Aggiungere allora i pomodori tagliati a quarti, cuocere ancora per pochi minuti, togliere dal fuoco e unire le olive. 
Scolare la pasta, versarla nella padella e mescolarla bene, aggiungendo, se necessario, un po’ della sua acqua di cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *