S

Spinaci alla fiorentina

Gli spinaci con l’ occhio sono una variante dei più famosi spinaci à la florentine che oltre alle uova prevedono l’uso della besciamella…

“Per motivi misteriosi – così si legge ne Il grande libro della vera cucina toscana di  Paolo Petroni – nel linguaggio della cucina internazionale, tutti i piatti alla fiorentina, si intendono a base di spinaci…”

Non sappiamo con precisione il motivo di questo nome…si racconta però che quando Caterina de’ Medici lasciò Firenze per andare in sposa a quello che poi sarebbe diventato il re di Francia, volle con sé cuochi e pasticceri per rallegrare lo spirito attraverso il buon cibo. Si racconta anche che volle un cuoco che sapesse cucinare una delle verdure preferite: gli spinaci…da allora  i piatti che vengono cucinati su un letto di spinaci sono chiamati “à la fiorentine”!

Qualunque sia la storia, sono un ottimo piatto che apprezzo tantissimo fin da quando ero piccola.

Ingredienti per due

  • 500 grammi di spinaci freschi
  • 4 uova
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • una noce di burro

Procedimento

Pulire bene gli spinaci, metterli in una padella senza sgrondarli e farli cuocere  per 10-15 minuti. Una volta cotti, lasciarli raffreddare, strizzarli per eliminare l’acqua e tritarli con il coltello.

Scaldare il burro in una padella, unire gli spinaci, regolare di sale e pepe e aggiungere anche un po’ di noce moscata e il parmigiano. Mescolare bene, creare quattro cavità negli spinaci e riempirle con le uova sgusciate. Abbassare la fiamma, coprire la padella e cuocere per circa 5 minuti.

Categoriessecondi piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *