I calamari ripieni, piatto classico e gustoso per la morbidezza della farcitura, sono facili da realizzare e si prestano ad essere riempiti in più modi.

Ingredienti per 2

  • 2 calamari grandi già puliti
  • 4 filetti d’acciuga sottolio
  • la mollica sbriciolata di due fette di pane raffermo
  • 1 uovo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • sale
  • pepe

Procedimento

Sbollentare in acqua bollente e salata i tentacoli per una decina di minuti, scolarli e tritarli con l’aglio, i filetti di acciuga e il prezzemolo.

Raccogliere in una ciotola il trito preparato, aggiungere la mollica sbriciolata, il sale, il pepe e l’uovo leggermente sbattuto. Amalgamare bene gli ingredienti, farcire le sacche dei calamari senza riempirle troppo e chiuderle con uno stuzzicadenti.

Scaldare un po’ d’olio in una padella, sistemarvi i calamari e farli rosolare brevemente su tutti i lati. Salare, pepare, versare il vino bianco e, una volta sfumato, aggiungere poca acqua calda e cuocere, a padella semicoperta e su fiamma moderata, per circa 40 minuti.

Servire i calamari caldi.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *