P

Parmigiana di melanzane

E quando l’orto mi regala un bel cesto di melanzane e pomodori, cosa c’è di meglio di una buona parmigiana fatta, come comanda la tradizione, con le melanzane fritte? Io le propongo come piatto unico…

Ingredienti per 6

  • 1 kg e mezzo circa di melanzane lavate e tagliate a fette di circa mezzo centimetro
  • 6-700 g di pomodori ben maturi, sbollentati, pelati e tagliati a pezzetti
  • mozzarella
  • ½ cipolla e 1 spicchio d’aglio tritati finemente
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 1 bel mazzetto di basilico
  • olio di semi di arachide per friggere
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

Disporre a strati le fette di melanzana in uno scolapasta, cospargendo di sale ogni strato. Coprire le melanzane con un piatto su cui disporre un peso e lasciarle lì per circa un’ora, il tempo necessario affinché perdano l’acqua di vegetazione. A questo punto asciugarle con della carta da cucina.

Nel frattempo soffriggere la cipolla e l’aglio in una casseruola con qualche cucchiaio d’olio di oliva, aggiungere il pomodoro, il basilico, il sale, il pepe e cuocere per circa 20-30 minuti. Se i pezzi di pomodoro sono troppo grossi, frullarli con il minipimer.

Scaldare abbondante olio di arachide e friggere poche melanzane alla volta, facendole dorare su entrambi i lati. Una volta pronte, sistemarle su carta assorbente da cucina senza sovrapporle.

Versare sul fondo di una pirofila un po’ di salsa di pomodoro, sistemare uno strato di melanzane, distribuirvi un po’ di pomodoro, la mozzarella tagliata a pezzetti e una bella spolverata di parmigiano.

Continuare a formare gli strati fino all’esaurimento degli ingredienti.

Cuocere in forno statico già caldo a 180° per circa 30-40minuti.

Sfornare la parmigiana e farla riposare a temperatura ambiente. È buonissima anche il giorno dopo!

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *