S

Sformato di patate e cavolfiore

Lo sformato di patate e cavolfiore è un piatto ricco e sostanzioso, che può essere considerato un piatto unico. Lo si può preparare in anticipo e riscaldarlo al momento di portarlo in tavola, senza che con questo perda il suo sapore gustosissimo.

Ingredienti per 4

  • 500 g di cimette di cavolfiore
  • 500 g di patate
  • 2 uova
  • parmigiano grattugiato
  • 100 g di prosciutto a fette
  • 200 g di scamorza affumicata
  • pangrattato
  • olio extravergine di oliva
  • pepe
  • sale

Procedimento

Lessare separatamente le cimette di cavolfiore e le patate. Scolarle, metterle in una terrina e schiacciarle ben bene con i rebbi di una forchetta. Unire le uova, il sale, il pepe, 2 cucchiai circa di parmigiano e amalgamare bene gli ingredienti.

Versare metà composto in una teglia unta d’olio e cosparsa di pangrattato e distribuirlo sul fondo.

Sistemare le fette di prosciutto sull’impasto, coprire con la scamorza affettata e coprire con il restante impasto.

Spolverizzare la superficie con pangrattato e altro parmigiano e cuocere in forno statico già caldo a 180° per circa 30 minuti, fino a quando si sarà formata la crosticina. Servirlo caldo.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *