Biscotti al vinsanto

biswcotti-al-vinsanto-3.JPG

I biscotti al vinsanto,senza uova e senza burro, sono biscotti  leggeri e gustosi, ideali per chiudere un pasto, per merenda, per colazione o in qualsiasi altro momento della giornata. E poi…il profumo del vinsanto, che pervade la cucina mentre i biscotti cuociono in forno!! Mi fa tornare bambina, quella bambina timorosa che, stringendo forte forte la mano del nonno Giocche, si avventurava nei bui e umidi sotterranei del castello, dove c’era la cantina e dove il vinsanto veniva conservato in vecchi caratelli ben allineati.

La ricetta dei biscotti al vinsanto è semplicissima e veloce, così veloce che ci vuole più tempo a decidersi che a farli.

Consiglio di raddoppiare la dose perché finiscono in un attimo!!

 

Ingredienti per circa 30  pezzi

 

  • 125 g di farina doppio zero
  • 125 g di farina di semola rimacinata
  • 100 ml di vinsanto
  • 150 gr di zucchero di canna,più altro per la copertura 
  • 100 gr di uva sultanina 
  • 40 g di pinoli 
  • 90 ml di olio di semi
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Procedimento

Far rinvenire per una decina di minuti l’uvetta in acqua tiepida e dopo farla scolare bene.

Riunire tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, unirvi l’olio e il vinsanto ed impastarli velocemente per amalgamarli.

Con un cucchiaino prelevare un po’ d’impasto, formare delle palline della dimensione di una noce, appiattir le un po’, immergerle nello zucchero solo su una metà e disporle, ben distanziate le une dalle altre, su una teglia rivestita con carta forno con la parte zuccherata rivolta verso l’alto.

Cuocere in forno già caldo a 200 per circa 10-15 minuti, sfornare e lasciar raffreddare.

 

 

 

 

Bookmark and Share



Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio