Biscotti fatti in casa

Dopo aver dedicato una vita ai bambini degli altri,con la pensione,  ho potuto sperimentare  la gioia di dedicarmi alla mia Elena, senza paura di far tardi e senza l’angoscia del lavoro da preparare per il giorno dopo. E la prima cosa che le ho insegnato a fare sono stati i biscotti, senza però trascurare l’aspetto didattico e le procedure per una buona acquisizione dello schena corporeo! Si è divertita tantissimo e se li è mangiati tutti.    
Ingredienti
  • 250 g. di farina 00
  • 150 g. di burro
  • 100 g. di zucchero
  • 2 tuorli d’uovo
  • sale
Procedimento  
In una terrina, unire i tuorli delle uova con lo zucchero e il burro ammorbidito. Mescolare con una spatola di legno fino a quando il composto sarà cremoso. Aggiungere poco a poco la farina e il pizzico di sale.
Lavorare velocemente l’impasto sul piano di lavoro, stenderlo con il mattarello ad un’altezza di circa un cm.
Ritagliare l’impasto con stampini vari, infornare nel forno già caldo a 180° e far cuocere per circa 20 minuti.
Sfornare e far raffreddare i biscottini.
cucina-013.JPG                                                           cucina-013.JPG
Bookmark and Share



1 Commento a “Biscotti fatti in casa”

  1. yvonne scrive:

    ciao vado fare i biscotti..poi ti dirò grazie yvonne

Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio