Sformatini di formaggio

 sformatini-al-formaggio-4.JPG

Gli sformatini di formaggio possono essere serviti come antipasto o come secondo leggero. Sono buoni,d’effetto e facili da realizzare.

Ingredienti per due persone
100 g di formaggio molle ( Philadelphia o mascarpone)
150 ml di latte
3 albumi
un porro tritato finemente
uno scalogno tritato finemente
200 g circa di pomodorini tagliati a quarti
un cucchiaio di capperi
una decina di olive tritate grossolanamente
un pizzico di erba cipollina
un pizzico di timo
due o tre filetti di acciughe dissalati e tritati
sale
olio evo

Procedimento
Per gli sformatini: mettere il formaggio, il latte e gli albumi in una ciotola e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Filtrarlo attraverso un colino per eliminare gli eventuali grumi, unirvi l’erba cipollina, salarlo e versarlo in due stampini ben imburrati. Cuocere a bagnomaria in forno già caldo a 170 per mezz’ora. Togliere dal forno e far raffreddare completamente.
Per le verdure d’accompagnamento: mettere lo scalogno e il porro in una padella con un goccio d’acqua e far stufare per qualche minuto. Quando l’acqua sarà evaporata, versare un po’ di olio e soffriggere brevemente. Unire i pomodori, le olive, i capperi, il timo e le acciughe. Regolare di sale. Cuocere per alcuni minuti.
Sformare gli sformatini sul piatto di portata e guarnire con le verdure preparate.

                                    

Bookmark and Share



Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio