Errore database: INSERT command denied to user 'Sql114163'@'62.149.141.66' for table 'wp_firestats_useragents'
SQL: INSERT IGNORE INTO `wp_firestats_useragents` (`useragent`,`md5`) VALUES ('CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)',MD5(`useragent`))

Piccioni ripieni

E’ una ricetta che, anni fa, mi ha insegnato Luca, il cuoco della mensa della scuola di Indicatore. E’ un ottimo cuoco e in quel periodo la mensa scolastica era un vero piacere, per il palato e per gli occhi!

Ripropongo questo piatto in occasioni di una certa importanza ed è sempre un successo.

INGREDIENTI

dosi per quattro persone

  • 2 piccioni con il loro fegatino; in mancanza di quest’ultimo, usare fegatini di pollo
  • 3 o4 fette di pancarré sbriciolato
  • aglio, alloro, salvia e rosmarino
  • un uovo
  • brodo
  • olive nere
  • 4 fette di pane casalingo

PROCEDIMENTO

Rosolare i fegatini con olio, aglio, alloro, salvia e rosmarino. Aggiungere un po’ di sale e di pepe. Tritare finemente, far freddare, unire il pancarré sbricolato, l’uovo e amalgamare gli ingredienti.

Farcire i piccioni con il composto preparato e chiudere l’apertura con uno stecchino.

Far rosolare bene i piccioni in una casseruola adeguata con olio, aglio, alloro, salvia e rosmarino. Aggiungere sale e peperoncino.

Versare un po’ di vino nero e farlo sfumare. Portare a cottura con il brodo; occorre un’ora abbondante.

Far tostare in forno le fette di pane leggermente imburrate; sistemare sopra ogni fetta mezzo piccione e servire con il fondo di cottura, in cui si sono fatte insaporire le olive nere. Decorare il vassoio con foglie di salvia.

Bookmark and Share



Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un commento o un consiglio