C

Carciofi trifolati

Carciofi trifolati, un buon contorno di stagione, ideale per accompagnare piatti di carne o di pesce.

Io ho aggiunto un po’ di rigatino per accontentare mio marito, ma è ottimo anche senza.

Ingredienti per due

  • 4 carciofi puliti, tagliati a spicchetti e tuffati in acqua acidulata con il succo di un limone
  • 1 spicchiò d’aglio
  • 1 ciuffetto di prezzemolo tritato
  • 50 g circa di rigatino tagliato a dadini
  • brodo vegetale
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

Scaldare pochissimo olio in una padella, unire l’aglio e il rigatino. Quando il rigatino sarà rosolato, eliminare l’aglio, unire i carciofi scolati, un po’ di sale e pepe e lasciar insaporire per qualche minuto.

Versare un mestolo di brodo bollente sui carciofi, mescolare, coprire la padella con un coperchio e cuocere per circa 15 minuti, girando di tanto in tanto.

A fine cottura unire il prezzemolo tritato.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *