P

Penne al pesto di broccoli

In questo periodo nell’orto abbondano tutte le varietà dei cavoli: cavolo nero, cavolella (o cavolo cappuccio), cavolfiore, cavolo romanesco, broccolo calabrese…e anche i cavoli vengono coltivati naturalmente, senza pesticidi né concimi chimici e ogni volta che devo pulirli mi imbatto regolarmente in bruchi di tutte le dimensioni. So benissimo che poi si trasformeranno in bellissime farfalle dalle grandi ali bianche, ma allora che ne faccio di questi “bruchi del cavolo”? Li tolgo uno ad uno, e li metto in giardino…ci penseranno da soli a ritrovare la strada dell’orto!

E dopo averli raccolti e puliti, una parte la cucino e una la congelo, per il piacere del mio piccolo Lorenzo che li adora ed apprezza moltissimo anche la crema ai broccoli, buonissima e velocissima da preparare!

Ingredienti per 4 persone

  • penne
  • un bel broccolo romanesco
  • olio extravergine di oliva
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • 50 g circa di mandorle pelate
  • sale

Procedimento

Lessare il broccolo, spezzettarlo e metterlo nel mixer con tre cucchiai di parmigiano, le mandorle e un pizzico di sale. Frullare a intermittenza fino ad ottenere una crema un po’ granulosa.

Cuocere le penne, scolarle e condirle con la crema di broccoli diluita con un po’ di olio e un po’ dell’acqua di cottura.

Servire le penne con altro parmigiano.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *